venerdì 17 ottobre 2008

"..ma fuori c'è la festa del paese vado a fare un giro...

...non l'ho neanche detto! e già mia madre che mi corre dietro col vestito nuovo..."

cantava il mitico Vasco!!!!

E perchè questo remember? Perchè domenica abbiamo deciso di andare, alla 31^ sagra delle castagne di Zocca!!!

A parte l'oretta di attesa per trovare parcheggio, la giornata è stata veramente splendida!!

La bellissima cittadina in festa era stracolma di bancarelle per tutti i gusti e un caldo e splendente sole ci ha accompagnato per tutta la giornata.

La via principale era dedicata agli hobbisti (i miei occhi sono ancora lucidi...!!) che facevano mostra di tutti i loro stupendi lavori: cucito, maglia, perline, legno, pasta al mais, découpage..., mentre la via parallela era dedicata ai golosi: banchetti con salami, formaggi, funghi porcini, castagne, tigelle, marmellate, miele, cera d'api...

Non mancavano gli stand gastronomici dove si potevano gustare tigelle, gnocchi fritti, dolci a base di farina di castagna e i famosi borlenghi che io ho assaggiato per la prima volta (sono squisiti!!)

Ho fatto alcuni acquisti "mangerecci" (ma non posso mostrarveli perchè sono stati letteralmente divorati) ed altri un po' particolari...

Il più strano è questo:



finalmente l'ho trovato!!!!!!!!! Era da tantissimo tempo che desideravo averne uno: quando li vedevo nei mercatini dell'usato scattava la voglia incontenibile di acquistarne uno, frenata abilmente dal marito che puntualmente mi diceva: "ma cosa te ne fai? - dove pensi di metterlo?" eccetera eccetera...

Questa volta l'ho visto, ci ho provato, e il mio consorte mi ha accontentata eh eh eh!!!

e non solo non ha brontolato, ma ha contrattato il prezzo e l'ha portato a passeggio per tutta la fiera, abbracciandolo come fosse una dama: inutile dirvi che tutti guardavano e ridevano (forse l'hanno scambiato per un artista di strada....)


Poi mi sono imbattuta in un banchetto dove, oltre ad altri oggetti, vendevano questo cuscino "ripieno" di noccioli di ciliegio; anche a questo cuscinetto facevo il filo da un po' di tempo, e logicamente è scattato il "visto-comperato al volo" anche perchè il prezzo era invitante (10 euro).




Questo cuscino permette di fare applicazioni a freddo (per le quali si metterà in congelatore per circa 45') per calmare e lenire emicrania, distorsioni, mal di denti, punture di insetti ecc. e a caldo (ideale 10 minuti in forno classico preriscaldato a 100°) per dolori cervicali, contratture muscolari, dolori gastrici ecc.

Insieme al cuscino viene consegnato un foglio con istruzioni e suggerimenti per l'uso corretto.

I colori disponibili erano tantissimi, ma io l'ho comperato color crema perchè era anche profumato alla lavanda....

Se vi interessa, mi sono fatta lasciare il biglietto da visita con numero di telefono e indirizzo e-mail, magari se non riuscite a trovarlo in qualche mercatino nel modenese potete provare a ordinarlo...:

Mauro Trenti
cell. 335-8766763


La sagra è veramente bellissima, da vedere!! e ci sarà per altre due domeniche: il 19 e il 26 ottobre....

_

21 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie mille della pubblicità
e della splendida descrizione della sagra

a presto
Mauro

quattromanicreative ha detto...

Ecco che ho visto il tuo manichino. Mi tocca venire nel blog perchè di persona ho quasi perso ogni speranza. Ci vedremo una qualche volta?
Anna

manu ha detto...

Maria rosa non ci posso credere...che personaggi! comunque bando alle ciance, stupendo il manichino da sartoria anche a me piacerebbe averne uno..e poi IMPORTANTISSIMO. MI DARESTI PIU' INFO CIRCA IL CUSCINETTO DI NOCCIOLI DI CILIEGIA?? DIMENSIONI.ETC,.ETC..
ASSIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

Marzia ha detto...

il manichino, che spasso vedere tuo marito con la mezza donna sotto il braccio, non è che pensava a te! hi, hi, hi!
baciuz
marzia

Paola ha detto...

Ciao Maria Rosa, deve essere molto bella questa Sagra...ricordando i dolciumi che hai trovato, mi hai fatto venire in mente dei tortelli dolci che faceva la mia nonna materna( lei era modenese )di cui vorrei tanto avere la ricetta ma non la trovo: erano ripieni di castagne( o marmellata di cas..)con cacao,frutta secca e non so bene....ma erano divini!!!Non è che li conosci?
Bello il manichino: mi piacerebbe tanto anche a me averne uno, oltre all'utilità, mi attrae in modo particolare!
Ciao cara, buona giornata.

PuntoCroce ha detto...

@@ Mauro: è stato un piacere per me far conoscere questo cuscino alle mie amiche!!! e anche parlare della bellissima sagra!!

@@ Anna: arrivo, giuro che arrivo! la prossima settimana troviamo un giorno assolutamente...

@@ Manu: Il sacchetto misura ca 15x38cm ed è falcimente ripiegabile in quanto non è stracolmo di noccioli, quindi si può inserire tranquillamente sia nel forno che nel congelatore. Si può riscaldare anche nel microonde, ma Mauro mi ha spiegato che il calore assorbito viene rilasciato più rapidamente...
se vuoi altre informazioni sono qui

@@ Marzia: non so se lui pensava a me, ma non credo, non sono così "soda" eheheh!! ma a un certo punto gli ho preso il manichino io e lo portavo a testa in giù, tanto mi vergognavo per il modo in cui lo teneva....

Silvia ha detto...

Ciao Maria Rosa, grazie per tutti i commenti che mi lasci, oggi sto 1 po' meglio, il mio moroso è combattuto forse vorrebbe 1 altro micino, e visto che in associazione ne abbiamo 8 da adottare... cmq il manichino così c'è l'ha anche mia nonna che faceva la sarta, quindi ce l'ho in eredità!! Grazie per l'offerta di telefonarti, ma non voglio deprimere e disturbarti. sono contenta di avere troato 1 persona preziosa. CMq mi devo informare x un B&B a prato, perchè magari un weekend vorrei venire a isitare a città e a conoscerti.
se vuoi scrivermi @ è silviafly@libero.it
ciao grazie di tutto
un bacio
silvia

Francip ha detto...

che bella la descrizione di questa sagra! immagino abbiate trascorso una splendida giornata!
anche noi siamo andati a una "castagnata", ma non era certo così, anzi non c'era un tubo, altro che bancarelle!
complimenti anche x il tuo shopping, soprattutto il manichino!
Baci,
Francy

Claudia, Paola e Livia ha detto...

Stupendi gli acquisti: anch'io vorrei tanto un busto così...magari per le collane o per appoggiare qualche sciarpa o...di idee ce ne sono sempre, non è vero? sono solo i nostri maritini che non ci seguono con la stessa velocità! Interessante anche il sacchettino, io conoscevo solo quello con i semi di miglio! A presto, bacioni da Claudia

antonella ha detto...

ciao Maria Rosa ti ricordi vero che lunedi c'è la sagra a Baricella quindi non hai scampo perchè noi ti veniamo a prendere.Bacioni Antonella

Mariarita ha detto...

Maria Rosa mi hai fatto troppo ridere...immaginavo la scena di te e maritino con dama a seguito...troppo simpatici!!!
Un bacione e buon w.e. che sia lieto!!!
Mariarita

sempre Fata Bislacca ha detto...

MariaRosa, ora dobbiamo inserire anche la tua manichina nei nostri deliri Gina-Tationa... Che dici, devo venire a sequestrartela??? Come si chiama??? Le avete dato un nome vero????
A parte questo mi hai fatto venire l'acquolina in bocca con la tua descrizione della fiera e delle leccornie... Ora vado a farmi un panino che questa sera sono "single", baci a te ed al tuo marito-complice di belle follie!
p.s. spero che non vi servirà mai quel cuscinetto, che sia di buon auspicio contro emicranie, punture di insetti, dolori ecc....!!! Sai come quando si accende la sigaretta e finalmente arriva il bus.... Baciotto!

melania ha detto...

ciao cara, passavo di qui x
un salutino...
buona serata...
melania...

pierangela ha detto...

ciao MariaRosa buona serata

Gabriella ha detto...

Ciao Maria Rosa! Anch'io devo dire che sono un po' curiosa....cosa ci farai col manichino? Tempo fa, non ricordo dove, ma sempre su internet ne ho visto uno decoupato ed era bellissimo! Vedi che prima o poi i maritini ci accontentano sempre!! Un bacione.

Federica ha detto...

Ma che bel post!!
Anch'io sono curiosa di sapere l'utilizzo che hai in mente per il tuo manichino... che forza tuo marito con la "morosa" sottobraccio!!
hihihihi
bacioni
fede

valeria ha detto...

che bello il manichino ho avuto problemi con internet un abraccio

Dori ha detto...

ciao, complimenti per gli acquisti! ma solo due domande:
1 - come mai non eri tra gli hobbisti con tutte le cose meravigliose che crei?
2 - cosa sono i borlenghi?
ciao ciao buona settimana

manu ha detto...

ahaha, deve essere stato bello vedere tuo marito col manichino sotto braccio ihihi!
la sagra sembra essere stata interessantissima...soprattutto per le cose culinarie! gnam!!! adoro le castagne!!!!
buona domenica!!!

Paola dei gatti ha detto...

il manichino potrei usarlo come elegante elemento decorativo...per il resto!
un tempo lavoravo all'uncinetto, ma ora non vedo più un accidente, ma quanto a maglia taglio e cucito. manco un bottone so attaccare!

rosapiff78 ha detto...

hahahaha........mi hai fatto morir dal ridere!!!!immagino tuo marito in giro col manichino!!!!bravo!!!così si fà!!!!