lunedì 1 settembre 2008

Il Libro Bianco



Quando Elisabetta mi ha assegnato il Premio allo Sforzo Personale, ho letto che questo premio le era stato consegnato da




Iggy è un ragazzo svizzero che nel suo blog sta pubblicando un libro, a mio parere, bellissimo...

Per ora ce ne sono tre parti oltre alla prefazione che, per incuriosirvi, riporto di seguito...

Io ho già letto tutti i capitoli che ha pubblicato e aspetto il seguito (ti tengo monitorato, Iggy!!!)

Vi consiglio di passare dal suo blog e di leggere anche voi la sua storia fantastica...




IL LIBRO BIANCO


Prefazione
Questo libro nasce dal desiderio di raccontare qualcosa di nuovo sia a me stesso che a tutti quelli che mi vogliono leggere. La lingua Italiana non è la mia lingua madre quindi non fateci caso ai sbagli che farò ma concentratevi su quello che scriverò. Spero tanto di avere dei suggerimenti e commenti da chi mi seguirà. Ogni vostro commento sarà di grande aiuto in questo viaggio che per me è totalmente nuovo. La prima parte del racconto è un fatto veramente accaduto ed è ciò che ha cambiato profondamente il mio essere. Non spiegherò le ragioni per l’accaduto ma solo per come l’ho vissuto io. Dal secondo capitolo in poi è pura immaginazione che viene dal desiderio di creare un mondo perfetto.


Cosa facciamo, diamo anche noi un incoraggiamento a questa bellissima iniziativa???


_

4 commenti:

adamus ha detto...

Ciao, ok grazie, andrò a dare un'occhiata!
In risposta alla Tua domanda se conosco gli Hera? No! non credo, a meno che intendi Era!
Ciao, Ti aspetto nel mio blog!

Paola dei gatti ha detto...

mia cara, qui gli operai infuriano e chou è geloso:

http://gattiblog.typepad.com/gatti_fatti_e_misfatti/2006/01/chou---chou-ter.html

gli ho rubato la scena ed ho assalito l'idraulico!

Iggy ha detto...

Grazie mille Maria Rosa, sei stata velocissima. Questa sera ci sarà la continuazione del terzo capitolo. Ora vado a sistemarlo. Grazie ancora, Iggy.

Fata Bislacca ha detto...

Ciao, sono fata bislacca, la consorte di fato bislacco, Iggy!!! Che bel post che gli hai dedicato, il tuo entusiasmo è bellissimo e mi scalda il cuore! Grazie per le tue parole, ora visito il tuo blog, così lascerò che anche le immagini parlino! Un bacino, Fata Bislacca